Barrette proteiche, 6 cose da cercare. 

Comprendendo i 6 fattori principali che dovresti cercare in una barretta proteica, contribuirai a prendere la decisione migliore possibile. 

Quando sei di fretta, un'opzione a cui potresti decidere di passare è una barretta proteica . In alcuni casi, potresti scoprire che esiste una particolare barretta proteica che trovi assolutamente deliziosa (molti, infatti, potrebbero facilmente essere scambiati per una barretta di cioccolato piena di grassi) e vuoi includerla nella tua dieta in maniera regolare base.

Qualunque sia la ragione per cui hai scelto una barretta proteica, è importante che tu prenda la decisione su quale scegliere con saggezza.

Non tutte le barrette proteiche sono fatte allo stesso modo e mentre alcune ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi di costruzione muscolare e di perdita di grasso, un numero uguale ti farà deviare lungo l'altra via.

Comprendendo i sei fattori chiave che dovresti cercare in una barra proteica, contribuirai a prendere la decisione migliore possibile.

Ecco cosa devi sapere.

1. Conteggio Delle Calorie Totali

Il primo fattore da considerare è il conteggio delle calorie totali. Se siete su una dieta dimagrante , buttare giù una barretta proteica da 400 calorie non è esattamente ciò che rende facile la perdita di grasso.

Se hai solo un totale di 1200 calorie quel giorno da prendere, questo è un terzo del totale calorico in questo spuntino!

Faresti molto meglio a riempire quelle 400 calorie con 6 once di pesce, mezza tazza di riso e 2 tazze di verdure al vapore.

Il rovescio della medaglia, se il tuo obiettivo è quello di costruire massa muscolare magra e stai lottando ogni giorno per ottenere abbastanza calorie, una barretta proteica 400 calorie può sembrare un paradiso inviato.

È importante che tu guardi sempre al livello di calorie della barretta di proteine ​​che stai scegliendo perché può essere molto variabile.

Si può chiaramente capire  che scambiare uno per l'altro potrebbe annullare molto rapidamente qualsiasi progresso di perdita di grasso del  giorno o fornire pochissimi benefici per la costruzione muscolare.

2. Numero Totale Di Carboidrati

In secondo luogo, assicurati di dare un'occhiata al contenuto di carboidrati della barretta. Anche questo può essere estremamente variabile, specialmente con tutti i prodotti a basso contenuto di carboidrati che escono sul mercato.

Per qualcuno che sta cercando di perdere grasso, probabilmente non si vuole andare oltre 30 grammi di carboidrati per bar, e questo potrebbe anche essere troppo alto a seconda del protocollo di dieta usato.

Se stai usando la barretta subito dopo un allenamento, allora puoi permetterti di assumere più carboidrati poiché l'obiettivo principale in questo momento è quello di avere un'assunzione elevata di carboidrati.

Tuttavia, quando questo è il caso e la barretta proteica è il tuo pasto post-allenamento, allora vorrai anche provare a scegliere una barretta il più a basso contenuto di grassi possibile, dal momento che il grasso dovrebbe essere evitato durante questo periodo di tempo.

barrette proteiche

3. Presenza Di Zucchero Alcool

Quando si sceglie una barretta proteica con un tenore di carboidrati piuttosto basso, la prossima cosa che devi essere sicuro di cercare è la presenza di alcoli zuccherini. Mentre molte persone non avranno problemi a tollerarle, per altri potrebbero sorgere problemi importanti.

Alcune delle cose che possono verificarsi includono gonfiore, diarrea, crampi e gas cattivo. Dovrai provarli per te stesso per vedere se reagisci in questo modo, ma se non lo fai questi possono essere un aiuto di perdita di grasso molto utile.

4. Ingredienti elencsti in etichetta

Dopo aver controllato i conteggi di calorie e carboidrati, guarda in basso e dai un'occhiata agli elenchi degli ingredienti. La cosa più importante da osservare qui è la forma di carboidrati contenuti nella barra delle proteine. Idealmente si desidera evitare elevate quantità di sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio.

Molte barrette contengono alcuni HFC, ma se è inferiore nell'elenco questa sarà una scelta migliore di una barra che la elenca come secondo o terzo ingrediente (se è il primo ingrediente, è meglio rimetterlo in ordine).

 

5. Contenuto Di Grassi Dietetici

Successivamente, assicurati anche di controllare il contenuto di grassi per essere sicuro anche su quello. A meno che non si stia utilizzando la barra delle proteine ​​dopo l'allenamento come menzionato sopra, è una buona idea trovare una barretta che contenga del grasso poiché questo rallenterà il rilascio dei carboidrati nel flusso sanguigno e lo renderà più equilibrato nel complesso.

Basta guardare il livello di grassi saturi o insaturi, mirando a mantenere quelli più bassi possibile. Se riesci a trovare una buona barretta con una buona quantità di grassi nella dieta, questo costituirà un'aggiunta di gran lunga migliore al tuo programma di dieta e sarà sicuramente una scelta più intelligente di uno dei barrette di granola commerciali che sono sul mercato che possono contenere grassi trans.

6. Rapporto Carboidrati Per Proteine

Infine, l'ultima cosa da verificare è il rapporto carboidrati in proteine ​​della barra proteica. Questo è importante perché vuoi essere sicuro che il contenuto proteico sia abbastanza alto rispetto ai carboidrati.

Se ha un rapporto proteine ​​/ carboidrati molto scarso (il che significa che ci sono molti più carboidrati che proteine), in realtà non stai molto meglio delle barrette di cereali che trovi nel supermercato.

Il contenuto di proteine ​​è ciò che rende una barretta proteica una barretta proteica, quindi è qualcosa di cui non dovresti fare a meno.

Lo scenario migliore per la perdita di grasso sarà un rapporto 2: 1 tra proteine ​​e carboidrati, ma in alcuni casi anche un rapporto 1: 1 andrebbe bene. Quindi, se stai cercando di costruire muscoli o utilizzare la barra dopo un allenamento, ti consigliamo di avvicinarti a un rapporto 1: 2.

Conclusione

Le barrette proteiche sono veloci, convenienti e relativamente convenienti rispetto ad alcune delle altre opzioni disponibili.

Se scelti correttamente, saranno di gran lunga migliori di qualsiasi snack che prendi al minimarket o al ristorante fast food, quindi avere un paio di barrette che ti piacciono veramente a portata di mano in ogni momento è una grande protezione contro quelle volte in cui sei senza un pasto.