Gli integratori per la perdita di peso spesso vengono maltrattati. E quando si tratta di miscele sintetiche di minerali inutili che non faranno altro che aiutarvi a perdere peso in acqua, meritano senza meno le cattive recensioni. Ma ci sono alcune vitamine, minerali e concentrazioni di sostanze nutritive che si trovano in natura che, se accompagnate da una dieta sana e un regime di allenamento , hanno la capacità di rivitalizzare il metabolismo e aiutare il corpo a elaborare i macronutrienti in modo più efficiente. Se stai cercando di perdere grasso, fai scorta di questi 10 supplementi.

* Parlia sempre con il medico se non sei sicuro che un integratore sia adatto a te.

 

Non è un segreto che la proteina è la migliore amica di un appassionato di palestra. In realtà non si limita a scolpire i muscoli: una meta-analisi del 2014 del Journal of the American College of Nutrition ha rilevato che le persone hanno perso circa 10 chili dopo aver incorporato le proteine ​​del siero di latte nella loro dieta. E il derivato del latte supera effettivamente altre fonti proteiche: Gli individui sovrappeso che hanno bevuto un siero di proteine ​​del siero di latte un giorno hanno perso più peso di quelli che hanno bevuto un frullato di proteine ​​di soia, secondo uno studio del Journal of Nutrition .

Funziona in diversi modi: il siero di latte sopprime l'appetito, quindi aiuta a mangiare meno, ma è anche uno dei migliori aiuti nella costruzione muscolare, afferma Franci Cohen , nutrizionista certificata, fisiologa degli esercizi e fondatrice di Fuel Fitness a Brooklyn. "Il muscolo ha un tasso metabolico più alto del grasso, quindi ogni chilo di grasso che sostituisci con i muscoli a sua volta aumenta un po' di più il tuo metabolismo e le abilità brucia-grassi", spiega. Inoltre, poiché contiene le stesse molecole di carboidrati e grassi, più un altro (azoto), le proteine ​​richiedono più energia per la digestione, quindi brucerai più calorie mentre il tuo corpo elabora i nutrienti.

Un piccolo scossone è stato collegato a tutta una serie di benefici per la salute, dal miglioramento della vigilanza all'abbassamento del rischio di cancro, ma è anche uno dei migliori se non gli aiuti ergogenici meglio ricercati disponibili oggi, afferma Rehan Jalali, nutrizionista sportivo certificato e presidente della Supplement Research Foundation. Diversi studi hanno dimostrato che la caffeina aiuta a promuovere l'ossidazione dei grassi, o la capacità del corpo di abbattere molecole di grasso di grandi dimensioni da utilizzare come energia, così come il peso e la perdita di grasso nelle persone attive, aggiunge. Mentre la maggior parte dei benefici per la salute derivano dai suoi antiossidanti , la caffeina aiuta a perdere grasso stimolando il sistema nervoso centrale. Ciò incoraggia il rilascio di diverse molecole e sostanze nutritive nel vostro corpo, incluso il grasso immagazzinato da bruciare per l'energia e il calcio per aiutare la contrazione muscolare. Inoltre può aiutarti a lavorare più duramente: in uno studio sul Journal of Applied Physiology   l'anno scorso, i ragazzi che hanno ingerito caffeina prima di un allenamento hanno bruciato più calorie durante, hanno mangiato meno calorie dopo. Tieni però presente che ssumere una dose giornaliera superiore ai 400 mg:  può aumentare l'ansia, il rischio di malattie cardiovascolari e la sensibilità all'insulina che può effettivamente farti aumentare di peso.

"L'estratto di tè verde può aumentare l'ossidazione dei grassi e persino stimolare la termogenesi del tessuto adiposo bruno - cellule di grasso speciali che possono effettivamente accelerare il metabolismo, che è una buona notizia per tutti coloro che cercano di perdere grasso corporeo", dice Jalali. La chiave sta nelle sostanze fitochimiche della pianta, in particolare nell'epigallocatechina gallato (ECGC), che uno studio sull'European Journal of Clinical Nutrition ha rilevato, a basse dosi, può aumentare l' ossidazione dei grassi del 33%. Jalali consiglia di cercare un integratore con il 50% di EGCG e il 90% di polifenoli per il miglior effetto brucia grassi.

L'aminoacido più abbondante naturalmente prodotto dal tuo corpo, la glutammina si trova nelle maggior parte dei tuoi muscoli, aiutandoti a ripararli, a mantenere un intestino sano ed a stabilizzare la glicemia. Uno studio dello scorso anno sull'European Journal of Clinical Nutrition ha rilevato che, senza modificare la loro dieta, la gente ha perso peso dopo aver preso integratori di glutammina per quattro settimane, probabilmente perché aiutava a stimolare il metabolismo del glucosio.

Questa fibra, comunemente chiamata "cartilagine di squalo", proviene dagli esoscheletri di insetti e crostacei. La ricerca è mista, ma una vasta analisi del Journal of Obesity ha rilevato che quando le persone assumevano il chitosano due volte al giorno con il cibo, avevano un BMI e un grasso corporeo significativamente più bassi e meno gonfiore e flatulenza rispetto alle persone che assumevano un placebo. Non ha magiche capacità di bruciare i grassi, ma, poiché è un tipo di fibra alimentare, può aiutarti a mantenerti più a lungo, il che a sua volta porta a mangiare di meno, spiega Cohen.

NOTA: Prendi questo supp in un momento diverso rispetto a quello degli altri (quindi se prendi gli altri nella mattina, prendi questo nel pomeriggio o viceversa.) "Il chitosano può legare gli altri nutrienti ed il tasso di assorbimento può risultare più basso"

Derivato da un sale ricavato dalla buccia di una pianta di frutta secca del sud-est asiatico, l'HCA aiuta a sopprimere l'appetito, a ridurre la quantità di grasso che il corpo assorbe dalla dieta e ad aumentare il metabolismo.. Se paragonato all'assunzione di un placebo, gli integratori HCA possono aiutare a ridurre la quantità di grasso viscerale, sottocutaneo e totale, secondo uno studio britannico del 2011 . L'HCA viene spesso venduta sotto forma di estratto di garcinia, il nome della pianta da cui deriva. Ma questo è inutile se non ha la giusta quantità di principio attivo. Cerca un integratore HCA puro o un estratto di garcinia con 50% di HCA.

La ricerca a sostegno del pepe di cayenna per la perdita di peso è in fiamme: prendere mezzo cucchiaino in una capsula può aiutarti a mangiare meno calorie nel corso della giornata e bramare meno gli  snack dolci e salati, secondo uno studio della Purdue University . Nel frattempo, i ricercatori dell'UCLA hanno scoperto che mangiare pasti con la capsicina, il motivo per il quale il peperoncino è piccante, aiuta ad aumentare il metabolismo del 15-20% fino a due ore dopo. Inoltre, la ricerca presentata alla riunione annuale della Società Biofisica all'inizio di quest'anno ha scoperto che i capsinos possono aiutare ad attivare le cellule grasse bianche e marroni, aiutando a regolare meglio il metabolismo. Il segreto sta nel fatto che la capsaicina attiva il tuo sistema nervoso simpatico, che è ciò che controlla la tua adrenalina e la risposta al combattimento o al volo, spiega Jalali (anche perché ti senti più caldo quando mangi cibo piccante).

La vitamina del sole fa molto di più che scongiurare la depressione - la ricerca italiana all'inizio di quest'anno ha scoperto che una carenza di vitamina D è associata a un più alto rischio di obesità. Dato che circa il 40% degli adulti americani ne sono carenti, secondo i Centers for Disease Control and Prevention, può essere utile integrare durante l'anno, in particolare durante l'inverno. La vitamina D è necessaria per il corretto funzionamento dei recettori su tutto il corpo, compresi quelli che dicono ai vostri sistemi se conservare o bruciare i grassi, se siete affamati e cosa volete. Infatti, uno studio del 2009 dell'Università del Minnesota ha scoperto che coloro che iniziano una dieta con livelli salutari di vitamina D in realtà perdono più peso rispetto a quelli che cercano di cambiare le proprie abitudini alimentari con una banca di vitamina D vuota.

Proprio come l'olio di oliva è una superstar antiossidante, l'estratto dalle foglie delle piante è pieno zeppo di polifenoli e flavonoidi che aiutano a ridurre l'infiammazione e stabilizzare lo zucchero nel sangue. Oltre a proteggere il corpo dai radicali liberi dannosi, gli studi hanno dimostrato che l'estratto di foglie di olivo supporta la perdita di grasso migliorando l'efficienza dell'insulina nel corpo, riducendo così la quantità di grasso immagazzinata dall'organismo. La ricerca sull'American Journal of Nutrition ha scoperto che i supplementi hanno aiutato i ratti a perdere peso, mentre un altro studio su Isreal ha scoperto che l'estratto può aiutare a normalizzare i livelli di glucosio, causando meno voglie e un miglior equilibrio di zucchero nel sangue.

Questo minerale traccia è essenziale per il nostro organismo in grado di metabolizzare correttamente i macronutrienti. "Il cromo aiuta l'insulina a metabolizzare il grasso, trasforma le proteine ​​in muscoli e converte lo zucchero in energia, oltre a svolgere un ruolo chiave nella regolazione dell'appetito, riducendo il desiderio di zucchero e aumentando la massa magra ", dice Jalali. Non solo è l'elemento necessario per il controllo del peso, ma perdi la maggior parte dei tuoi negozi durante un intenso esercizio fisico, quindi è estremamente importante che i ragazzi attivi lo reintegrino.