Estratto di foglie di olivo

L'estratto di foglie di olivo è una fonte naturale di benessere con proprietà terapeutiche che sono:

• gastroprotettivo (protegge il sistema digerente)
• neuroprotettivo (protegge il sistema nervoso centrale)
• antimicrobico (inibisce la crescita dei microrganismi)
• antitumorale (riduce il rischio di cancro)
• antinfiammatorio (riduce il rischio di infiammazione)
• antinocicettivo (riduce gli stimoli dolorosi)
• antiossidante (previene l'ossidazione o il danno cellulare)

Queste proprietà significano che l'estratto di foglie di olivo può aiutare con la perdita di peso, supportando la salute del cuore e gli sfoghi di herpes. 

Continua a leggere per scoprire come l'estratto di foglie di olivo può avvantaggiarti, informazioni sul dosaggio e altro ancora.

Linee guida per il dosaggio dell'estratto di foglie di olivo

La dose supplementare giornaliera è compresa tra 500 e 1.000 milligrammi. Puoi dividere la quantità in poche dosi al giorno. Inizia con un dosaggio minore la prima volta che inizi a prendere l'estratto e aumenta gradualmente il dosaggio. 
L'assunzione di estratto di foglie di olivo può aiutare con quanto segue:

• riduce il rischio cardiovascolare, come l' aterosclerosi
• abbassa la pressione sanguigna
• aiuta a trattare il diabete di tipo 2
• supporta la perdita di peso
• elimina i radicali liberi
• aumenta l'immunità
• combatte l'herpes
• riduce l' infiammazione
• previene il cancro

I dosaggi possono variare tra i produttori.

Come ti gioverà l'estratto di foglie di olivo?

L'estratto di foglie di olivo proviene dalle foglie che contengono un ingrediente attivo chiamato oleuropeina.  Si ritiene che questo nutriente contribuisca alle proprietà antinfiammatorie e antiossidanti dell'estratto di foglie di olivo. Potresti aver sentito come una dieta mediterranea è stata collegata a una diminuzione delle malattie croniche, in particolare le malattie cardiovascolari. Si pensa che ciò sia dovuto al fatto che nella dieta mediterranea si concentra su olio d'oliva, verdure e frutta. È stato usato come medicina tradizionale per secoli in paesi come la Grecia, il Marocco e la Tunisia.
Fonte attendibile

Tratta l'herpes

Per trattare l'herpes con l'estratto di foglie di olivo, rilascia 1 o 2 goccioline su un batuffolo di cotone e posizionale sulla piaga. Uno studio ha scoperto che i fattori antivirali e antimicrobici dell'estratto di foglie di olivo riducono la capacità del virus dell'herpes di invadere le cellule circostanti.


Aiuta a proteggere il cervello dall'Alzheimer e dal Parkinson
È stato anche dimostrato che l'oleuropeina aiuta a protegge il nostro cervello contro il morbo di Alzheimer. Gli effetti antiossidanti dell'estratto di foglie di olivo aiutano a prevenire danni o anche la perdita di neuroni dopaminergici associati al morbo di Parkinson.

Migliora la salute del cuore

I ricercatori ritengono che l'estratto di foglie di olivo possa avere effetti positivi sull'aterosclerosi o sul restringimento delle arterie, che è il più alto fattore di rischio per le malattie cardiache. Alti livelli di colesterolo LDL, o colesterolo "cattivo", e colesterolo totale sono fattori di rischio per lo sviluppo di questa malattia. 

Abbassa la pressione sanguigna

L'estratto di foglie di olivo può aiutare a ridurre la pressione sanguigna sistolica e diastolica . Uno studio del 2017 ha rilevato che l'estratto di foglie di olivo ha abbassato con successo la pressione sanguigna. Una pressione sanguigna più bassa può ridurre il rischio di ictus e infarto.

Tratta il diabete di tipo 2

Una revisione dell'estratto di foglie di olivo e del diabete di tipo 2 ha scoperto che l'estratto di olio di foglie di olivo può aiutare a migliorare la secrezione di insulina nelle cellule. Studi su animali hanno dimostrato che l'estratto di foglie di olivo può:

• ridurre l' iperglicemia
• ridurre l'iperinsulinemia (troppa insulina nel sangue)
• ridurre il glucosio nel sangue, la malondialdeide plasmatica e altri segni di stress ossidativo (uno squilibrio dei radicali liberi che può danneggiare il corpo)
• ridurre il colesterolo
• diminuire il glucosio sierico
• aumentare l'insulina sierica

Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per testare l'estratto di foglie di olivo sugli esseri umani. Uno studio sull'uomo ha scoperto che le persone che hanno assunto compresse di estratto di foglie di olivo hanno abbassato il livello medio di zucchero nel sangue e livelli plasmatici di insulina a digiuno. Tuttavia, i livelli di insulina dopo aver mangiato non sono stati influenzati in modo significativo.

Supporta la gestione del peso

Insieme ai benefici per la salute del cuore e alla protezione del diabete di tipo 2, ha senso che l'estratto di foglie di olivo possa anche aiutare con la perdita di peso.  Si pensa che l'estratto di foglie di olivo prevenga l'obesità regolando i geni che influenzano l'aumento di peso. Può anche aiutare a ridurre l'appetito. 

Riduce il rischio di cancro

In uno studio cellulare, è stato dimostrato che gli estratti di foglie di olivo bloccano la crescita delle cellule cancerose. I ricercatori suggeriscono che l'estratto abbia forti proprietà antiossidanti, ma questo è anche uno dei primi studi sugli estratti di foglie di olivo e sui loro effetti antitumorali. Sono necessarie ulteriori ricerche per dimostrare questo vantaggio.

Effetti collaterali

Se prendi farmaci per la pressione sanguigna o fluidificanti del sangue o hai il diabete, consulta il tuo medico prima di prendere l'estratto di foglie di olivo. È possibile sviluppare gravi reazioni allergiche respiratorie .

Parla con il tuo medico prima di provare l'estratto di foglie di olivo. Ricorda che alcuni cambiamenti possono essere impercettibili e graduali nel tempo. Potresti anche non sperimentare alcun cambiamento con l'estratto di foglie di olivo. Questo non è un integratore per tutti, ma può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso, miglioramento della salute e potenziamento dell sistema immunitario.

     

 

FONTI:

https://www.hindawi.com/journa...

https://doi.org/10.1111/j.1753...

http://dx.doi.org/10.1155/2014...

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/p...

http://www.academicjournals.or...

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/p...

https://www.healthline.com/hea...

https://www.healthline.com/hea...

http://www.ffhdj.com/index.php...

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/p...

https://www.mskcc.org/cancer-c...