9 Vantaggi della radice di Maca (e potenziali effetti collaterali)

Cos'è la Maca?

La pianta di maca, conosciuta scientificamente come Lepidium meyenii è una pianta erbacea annuale , viene talvolta chiamata ginseng peruviano. Cresce principalmente nelle Ande del Perù centrale, in condizioni difficili e ad altitudini molto elevate - sopra i 4.000 metri. Appartiene alla famiglia delle Brassicaceae, (cavolo) di cui conserva molte caratteristiche, è considerata pianta alimentare e, tradizionalmente, pianta medicinale. Ha una lunga storia di uso culinario e medicinale in Perù. La parte commestibile principale della pianta è la radice, che cresce sottoterra. Esiste in diversi colori, che vanno dal bianco al nero. La radice di Maca viene generalmente essiccata e consumata in polvere, ma è anche disponibile in capsule e come estratto liquido. Il sapore della polvere di radice di maca, che ad alcune persone non piace, è stato descritto come terroso e ricco di noci. Molte persone lo aggiungono ai loro frullati, farina d'avena e dolci.

1. È altamente nutriente

La polvere di radice di maca è molto nutriente ed è un'ottima fonte di diverse importanti vitamine e minerali .
28 grammi di polvere di radice di maca contiene:

• Calorie: 91
• Carboidrati: 20 grammi
• Proteine: 4 grammi
• Fibra: 2 grammi
• Grassi: 1 grammo
• Vitamina C: 133% della RDI
• Rame: 85% della RDI
• Ferro: 23% della RDI
• Potassio: 16% della RDI
• Vitamina B6: 15% della RDI
• Manganese: 10% della RDI
La radice di Maca è una buona fonte di carboidrati, è povera di grassi e contiene una discreta quantità di fibre . È anche ricco di alcune vitamine e minerali essenziali, come la vitamina C, rame e ferro. Inoltre, contiene vari composti vegetali, inclusi glucosinolati e polifenoli


2. Aumenta la libido negli uomini e nelle donne

Il scarso desiderio sessuale è un problema molto comune tra gli adulti. Di conseguenza, l'interesse per le erbe e le piante che aumentano naturalmente la libido è grande. La Maca è stata ampiamente commercializzata come efficace nel migliorare il desiderio sessuale e questa affermazione è supportata dalla ricerca . Una revisione del 2010 che includeva quattro studi clinici randomizzati con un totale di 131 partecipanti ha trovato prove che la maca migliora il desiderio sessuale dopo almeno sei settimane d'uso.

3. Può aumentare la fertilità negli uomini

Quando si parla di fertilità maschile, la qualità e la quantità dello sperma è molto importante. Ci sono alcune prove che la radice di maca aumenta la fertilità maschile. Una recente revisione ha riassunto i risultati di cinque piccoli studi. Ha dimostrato che la maca migliora la qualità dello sperma sia negli uomini sterili che in quelli sani. Uno degli studi esaminati includeva nove uomini sani. Dopo aver consumato maca per quattro mesi, i ricercatori hanno rilevato un aumento del volume, della conta e della motilità degli spermatozoi.

4. Può aiutare ad alleviare i sintomi della menopausa

La menopausa è definita come il tempo nella vita di una donna in cui i suoi periodi mestruali si interrompono definitivamente. Il naturale declino degli estrogeni che si verifica durante questo periodo può causare una serie di sintomi spiacevoli. Questi includono vampate di calore, secchezza vaginale, sbalzi d'umore, problemi di sonno e irritabilità. Una revisione di quattro studi su donne in menopausa ha rilevato che la maca aiuta ad alleviare i sintomi della menopausa , comprese le vampate di calore e il sonno interrotto. Le donne hanno un rischio maggiore di osteoporosi dopo la menopausa.

5. La Maca può migliorare il tuo umore

Diversi studi hanno dimostrato che la maca può migliorare il tuo umore. È stato associato a riduzione dell'ansia e dei sintomi della depressione, in particolare nelle donne in menopausa. La Maca contiene composti vegetali chiamati flavonoidi, che si ritiene siano almeno in parte responsabili di questi benefici psicologici


6. Può aumentare le prestazioni sportive e l'energia

La polvere di radice di maca è un integratore popolare tra i bodybuilder e gli atleti. È stato affermato che ti aiuta a guadagnare muscoli, aumentare la forza, aumentare l'energia e migliorare le prestazioni degli esercizi.
Inoltre, alcuni studi sugli animali indicano che migliora le prestazioni di resistenza. Inoltre, un piccolo studio su otto ciclisti maschi ha scoperto che hanno migliorato il tempo impiegato per completare un giro in bicicletta di quasi 40 km dopo 14 giorni di integrazione con estratto di maca. Attualmente, non ci sono prove scientifiche per confermare alcun beneficio per la massa muscolare o la forza.

7. Se applicata sulla pelle, la Maca può aiutare a proteggerla dal sole

I raggi ultravioletti (UV) del sole possono bruciare e danneggiare la pelle esposta e non protetta.
Nel tempo, le radiazioni UV possono causare rughe e aumentare il rischio di cancro della pelle. Ci sono alcune prove che l'applicazione dell'estratto di maca, una forma concentrata della pianta, sulla pelle può aiutare a proteggerla dai raggi UV . Uno studio ha rilevato che l'estratto di maca applicato sulla pelle di cinque ratti per un periodo di tre settimane previene i danni alla pelle causati dall'esposizione ai raggi UV. L'effetto protettivo è stato attribuito agli antiossidanti polifenolici e ai glucosinolati presenti nella maca. Tieni presente che l'estratto di maca non può sostituire una crema solare convenzionale. Inoltre, protegge la pelle solo quando applicato sulla pelle, non quando viene mangiato.


8. Può migliorare l'apprendimento e la memoria

La Maca può migliorare la funzione cerebrale. Tradizionalmente è utilizzato dai nativi in Perù per migliorare le prestazioni dei bambini a scuola. Non ci sono studi scientifici fatti su persone.


9. Può ridurre le dimensioni della prostata

La prostata è una ghiandola che si trova solo negli uomini. L'allargamento della ghiandola prostatica, noto anche come iperplasia prostatica benigna (IPB), è comune negli uomini anziani. Una prostata più grande può causare vari problemi con il passaggio dell'urina, poiché circonda il tubo attraverso il quale l'urina viene rimossa dal corpo. È stato proposto che l'effetto della maca rossa sulla prostata sia legato alla sua elevata quantità di glucosinolati. Queste sostanze sono anche associate a un ridotto rischio di cancro alla prostata.

La Maca è facile da incorporare nella tua dieta.

Può essere preso come integratore o aggiunto a frullati, farina d'avena , prodotti da forno, barrette energetiche e altro ancora. La dose ottimale per l'uso medicinale non è stata stabilita. Tuttavia, il dosaggio della polvere di radice di maca utilizzata negli studi varia generalmente da 1,5 a 5 grammi al giorno. È disponibile in polvere, capsule da 500 mg o come estratto liquido. Mentre la maca gialla è il tipo più facilmente disponibile, i tipi più scuri come il rosso e il nero possono possedere proprietà biologiche diverse.

Sicurezza ed effetti collaterali

La Maca è generalmente considerata sicura. Tuttavia, i nativi peruviani credono che il consumo di radice di maca fresca possa avere effetti negativi sulla salute e raccomandano di bollirla prima.
Inoltre, se hai problemi alla tiroide, dovresti fare attenzione con la maca. Questo perché contiene goitrogeni , sostanze che possono interferire con la normale funzione della ghiandola tiroidea. Questi composti hanno maggiori probabilità di influenzarti se hai già una funzione tiroidea ridotta.
Infine, le donne incinte o che allattano dovrebbero consultare il proprio medico prima di assumere la maca.

RIFERIMENTI:

http://nutritiondata.self.com/facts/custom/2193874/0

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21977053

https://www.researchgate.net/publication/225108951

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16315492

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12472620

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20691074

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26421049/

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11753476/

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21840656

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18784609

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24931003

http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1755-5949.2008.00052.x/full

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19781622

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21977053/

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18201354

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27618035

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16985902/

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15661081/

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17289361/

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15661081/

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16042502