Vuoi perdere grasso? Prima di cambiare una cosa sola nella tua dieta, fai questo.

Sembra troppo semplice per funzionare, ma la scienza lo conferma. Con questo semplice passaggio, puoi imparare molto sulla tua dieta e magari anche perdere qualche chilo durante il processo.

Per molte persone, il pensiero di contare esattamente le calorie giornaliere, carboidrati, proteine ​​e grassi può essere così travolgente, che vorrebbero correre urlando al più vicino buffet  ed affogare i loro dolori in dolci, carne di maiale aspro con riso bianco, con una sosta finale alla fontana di cioccolato.

Quindi, ecco un'idea: non cambiare nulla, ma traccia tutto. Sul serio! Non limitare le calorie e addirittura non contarle. Scrivi solo ciò che mangi e bevi ... ogni pasto, ogni giorno. Usa un'app, porta con te un taccuino o un foglio di carta, manda email a te stesso dopo aver mangiato qualcosa, qualunque cosa funzioni per te. Fallo e basta.

Traccia tutto
Sembra troppo semplice per avere un effetto significativo, ma lo fa! Ecco perché dovresti prenderlo in considerazione.

1. La Scienza Dice Che Funziona

Uno studio completo pubblicato dall'Iniziativa per la gestione del peso dell'Istituto Kaiser Permanente Care Management ha esaminato l'impatto di un diario alimentare sulla perdita di peso tra più di 1.700 uomini e donne. [1] I ricercatori hanno concluso che il miglior predittore di perdita di peso non era un elemento particolare nella dieta di nessuno. Invece, è stata la frequenza con cui le persone nello studio hanno aggiornato i loro diari alimentari. Quelli che annotavano il loro cibo ogni giorno perdevano il doppio del peso di quelli che non annotavano il loro cibo.

"Sembra che il semplice atto di scrivere ciò che si mangia incoraggia le persone a consumare meno calorie", ha detto l'autore principale Jack Hollis, Ph.D. "Più cibo registra la gente, più peso hanno perso".

2. Ti Aiuta A Essere Più Consapevole Delle Porzioni Come Decisioni

La differenza tra una fetta sottile di torta al lime e un paio di fette muscolose può sembrare insignificante quando sei al tavolo. Se sei abituato ad avere un grande dessert - o doppie porzioni di qualcosa - non puoi nemmeno pensarci due volte prima di arrivare per secondi. Ma quando segui i tuoi alimenti, sei costretto a riconoscere queste decisioni. Anche se non sai quante calorie contiene la fetta, ora sei più consapevole di come le porzioni siano una decisione, non solo qualcosa che ti capita.

Anche se non sai quante calorie contiene la fetta, ora sei più consapevole di come le porzioni siano una decisione, non solo qualcosa che ti capita.
Nel corso del tempo, quando scrivi ciò che mangi, probabilmente inizi a chiedertelo prima di afferrare la spatola, "Voglio davvero questo? Ne ho bisogno?" Quella pausa momentanea potrebbe essere tutto ciò di cui hai bisogno per rimanere in linea con i tuoi obiettivi nutrizionali più grandi.

3. Può Rivelare I Buchi Nella Tua Dieta

Hai mai seguito la tua versione della dieta "no fun" solo per scoprire che non stai ancora perdendo peso? "Come è possibile?" ti chiedi. La risposta spesso non è così misteriosa come pensi.

Annotare ogni singolo boccone che mangi ti costringerà a riconoscere tutti quei morsi e sorsi extra che prendi quasi inconsciamente durante il giorno. Se normalmente bevi un caffè zuccherato al mattino, o una soda o due durante il giorno, o tre bicchieri di vino per una notte - o tutto quanto sopra - potresti essere così profondamente perso nei tuoi modelli comportamentali da non vederli più.

Se di solito bevi un caffè zuccherato al mattino, o una soda o due durante il giorno, o tre bicchieri di vino per una notte - o tutto quanto sopra - potresti essere così profondamente preso nei tuoi modelli comportamentali che non li vedi più.
Bene, contano tutte queste cose. Se ti senti ispirato, puoi fare quel passo in più e capire quante calorie contengono questi snack. Ma tu non devi. Tracciarli semplicemente potrebbe essere sufficiente.

Come Scrivere Il Tuo Cibo

Per creare il diario alimentare più accurato, annota le scelte alimentari e le porzioni di ogni singola cosa che mangi. Fallo per un giorno o, meglio ancora, fallo per un mese ... anche se non cambi una sola cosa che mangi. Non dimenticare di includere le cose che bevi.

Il tuo diario alimentare può essere qualsiasi cosa: un'app, un quaderno, un'e-mail o un messaggio di testo per te stesso o qualsiasi altra cosa funzioni per te. Basta essere diligenti nell'atto di scriverlo, e questo è abbastanza
Ecco cosa non fare: annota in anticipo ciò che pensi di mangiare per ogni pasto. Potrebbe sembrare più efficiente farlo in questo modo, ma probabilmente non sarà accurato, perché presuppone che mangerai esattamente ciò che hai scritto, ma molti di noi non lo faranno. Inoltre, non dimenticare di includere tutti i morsi e gli stuzzichini che potresti assaporare durante tutta la giornata.

Fai un tentativo prima di provare qualcos'altro. Potresti essere sorpreso dai risultati.

 

Liberamente tratto da : Kaiser Permanente. (2008, July 8) Keeping A Food Diary Doubles Diet Weight Loss, Study SuggestsScienceDaily.