Product was successfully added to your shopping cart.
0item(s)

You have no items in your shopping cart.

Aminoacidi

 

Gli aminoacidi sono le componenti organiche azotate costituenti le proteine. In altre parole sono proteine smontate, predigerite, cioe scisse in aminoacidi liberi. Negli ultimi anni la ricerca medica ha messo in luce le loro singole proprietà, ed il loro potere terapeutico. Gli aminoacidi sono sostanze importantissime, la loro carenza puo compromettere il corretto funzionamento del nostro fisico. Una equilibrata somministrazione di aminoacidi aiuta a prevenire anche numerosi disturbi psicofisici. Essi si dividono in aminoacidi essenziali e non essenziali , quest'ultimi non meno importanti, sono così chiamati perche possono essere fabbricati internamente dal nostro corpo. Altra importante classificazione e data dalla loro conformazione, cioe "L" levogira (la migliore) o "D" destrogira, particolarmente presente nelle sostanze a basso peso molecolare. Nello sport gli aminoacidi più conosciuti ed usati sono i "ramificati" (Leucina-Isoleucina-Valina) utili per la costruzione del muscolo sono dei veri e propri mattoni, ed i "glucogenetici ' (Glutammina-Alanina-Glicina) utili per l'energia e la crescita.

Gli aminoacidi essenziali (quelli cioè che l'organismo umano necessita, ma è incapace di produrre) costituiscono un gruppo di particolare interesse poiché il loro utilizzo è sotto un controllo rigoroso inteso a prevenire anche una parziale indisponibilità dell’organismo per la sintesi di proteine (da cui gli aminoacidi essenziali sono formate). L'assunzione del prodotto va dunque a sostenere la sintesi di nuove proteine quando richiesto nei vari organi, soprattutto a livello epatico ed ancor più muscolare. La L-leucina (presente in maggiore abbondanza nel prodotto) è l’aminoacido maggiormente coinvolto nell'inibire la degradazione delle proteine muscolari e favorire la loro sintesi. Oltre alla funzione di veri e propri mattoni per la sintesi proteica, quasi tutti gli aminoacidi essenziali hanno un ruolo di stimolazione sul rilascio fisiologico di importanti ormoni anabolizzanti quali l'ormone della crescita (GH) e l'insulina. Per quanto riguarda più da vicino gli aminoacidi ramificati, va ricordato che oltre alle funzioni di natura plastica/strutturale,comune agli altri aminoacidi essenziali, essi possono svolgere anche una funzione energetica divenendo substrati ossidabili. Questa funzione energetica inizia con la loro transaminazione, e diviene importante quando il soggetto, dopo sforzo intenso e prolungato, ha scarsa disponibilità di carboidrati. La transaminazione, che permette l’utilizzo energetico dei ramificati è catalizzata dalla vitamina B6, questa è la ragione della presenza di questa vitamina nella formulazione del prodotto. Una terza funzione degli aminoacidi ramificati è la possibilità di mitigare il senso di fatica, in soggetti sottoposti ad intenso e protratto sforzo muscolare.