Product was successfully added to your shopping cart.
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Effettua il Login e guadagna punti per la condivisione!
Omega 3 Integratori Le funzioni degli integratori sono le stesse degli omega 3 presenti negli alimenti.In breve, chi assume integratori di omega 3 ha l'obbiettivo di: Aumentare la protezione sui vasi sanguigni dai fattori di rischio dell'aterosclerosi; ne traggono vantaggio soprattutto il cuore (tutelato dalle coronaropatie) e il cervello (meno soggetto a trombi ed emboli). Ciò avviene per merito dei... Leggi tutto

Omega 3 Integratori

Le funzioni degli integratori sono le stesse degli omega 3 presenti negli alimenti.
In breve, chi assume integratori di omega 3 ha l'obbiettivo di:

  • Aumentare la protezione sui vasi sanguigni dai fattori di rischio dell'aterosclerosi; ne traggono vantaggio soprattutto il cuore (tutelato dalle coronaropatie) e il cervello (meno soggetto a trombi ed emboli). Ciò avviene per merito dei seguenti meccanismi d'azione:
    • Miglioramento della colesterolemia (possono ridurre il colesterolo totale, quello LDL e aumentano le HDL - anche se i vari studi scientifici possono dimostrare risultati leggermente diversi tra loro);
    • Riduzione della trigliceridemia;
    • Moderazione delle complicazioni legate all'iperglicemia cronica
    • Placamento dell'ipertensione arteriosa primaria (sono anche vasodilatatori e promuovono il microcircolo capillare).
  • Garantire il corretto sviluppo embrionale;
  • Supportare la crescita del tessuto nervoso nei giovani;
  • Aggiungere una tutela per il sistema nervoso centrale dalla degenerazione che avviene con la vecchiaia, con l'obbiettivo di mantenere la funzione cognitiva;
  • Ottimizzare la dieta, supportando il sistema immunitario e proteggendo dalle malattie croniche infiammatorie (morbo di Crohn, rettocolite ulcerosa, asma, psoriasi ecc);
  • Aiutare a conservare una buona funzione visiva.

Gli acidi grassi polinsaturi sono lipidi presenti in alcuni alimenti che presentano proprietà molto interessanti dal punto di vista della salute, ma facciamo un passo indietro e ripercorriamone brevemente la storia.

 

L’olio di fegato di pesce è stato usato come fonte di vitamina D a partire dal XIX secolo, in Inghilterra, ma la scienza medica ha iniziato a interessarsi in modo più approfondito di questo alimento quando si è notato che la popolazione eschimese è associata a un rischio molto basso di sviluppare malattie cardiache, nonostante la dieta ad alto contenuto di grassi.

Si è scoperto nel tempo che quest’anomalia è dovuta alla presenza nell’olio di fegato di merluzzo degli acidi grassi polinsaturi omega 3.

Oltre a essere particolarmente preziosi per il cuore, gli acidi grassi omega 3 (insieme agli omega 6) sono definiti essenziali, perchè il nostro organismo ne ha bisogno per vivere pur non essendo in grado di sintetizzarli autonomamente, ma essendo obbligato a farne scorta attraverso l’alimentazione.

I principali acidi grassi del gruppo omega-3 sono:

  • l’acido α-linolenico o ω3α (18:3; ALA)
  • l’acido eicosapentaenoico (20:5; EPA) acido timnodonico;
  • l’acido docosaesaenoico (22:6; DHA) acido cervonico.

L’olio di pesce contiene:

  • EPA
  • DHA

ma gli omega 3 si trovano anche nelle noci e in alcuni oli vegetali (lino, colza, …).

Gli omega 6 sono invece presenti negli oli di girasole, mais, soia, …



Chiudi

Omega 3 vendita online - integratori Omega 3

Imposta ordine discendente

   

Oggetti 1 a 24 di 37 totali

  1. 1
  2. 2
Imposta ordine discendente

   

Oggetti 1 a 24 di 37 totali

  1. 1
  2. 2