Product was successfully added to your shopping cart.
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Effettua il Login e guadagna punti per la condivisione!
Gli integratori multivitaminici, che comprendono anche i sali minerali, sono dei preparati di sintesi che hanno la funzione di sopperire alla carenza di vitamine e nutrienti essenziali nell’organismo. Tramite la nostra vendita online, c’è una grandissima varietà di integratori multivitaminici, e spesso non si sa quale scegliere. Per un acquisto ragionato, iniziamo a capire se abbiamo bisogno di assumere questi... Leggi tutto

Gli integratori multivitaminici, che comprendono anche i sali minerali, sono dei preparati di sintesi che hanno la funzione di sopperire alla carenza di vitamine e nutrienti essenziali nell’organismo.

Tramite la nostra vendita online, c’è una grandissima varietà di integratori multivitaminici, e spesso non si sa quale scegliere.

Per un acquisto ragionato, iniziamo a capire se abbiamo bisogno di assumere questi integratori. Ma quale scegliere? Di quali vitamine abbiamo bisogno? Gli integratori sono tutti uguali?

In questa guida trovi le indicazioni utili per scegliere il tuo integratore multivitaminico ideale e le recensioni dei 5 migliori integratori multivitaminici.

Perché assumere gli integratori multivitaminici?

Ci possono essere molte ragioni per assumere un integratore multivitaminico.
Anche l’alimentazione più sana ed equilibrata può essere carente degli oltre 40 nutrienti essenziali di cui abbiamo bisogno ogni giorno.

Gli impegni quotidiani, lo stress e le abitudini alimentari sbagliate, i pranzi fuori casa e i mille impegni di ogni giorno hanno reso molto difficile seguire le raccomandazioni dei nutrizionisti, che prevedono tre pasti al giorno e due spuntini, e ogni giorno frutta e verdura fresca.

Quando per tutte queste ragioni non è possibile colmare il fabbisogno di quotidiano di vitamine con l’alimentazione, può essere utile ricorrere agli integratori.
Non si può mai sapere con certezza se si assumono quantità sufficienti di vitamine e sali minerali con l’alimentazione quotidiana.

Spesso sono necessarie le analisi del sangue per capire se esistono delle carenze e come integrarle.
In genere, gli adulti in buona salute, che svolgono attività fisica regolare che hanno una dieta varia ed equilibrata assumono sali minerali e vitamine e a sufficienza.

Chi deve assumere gli integratori?

Un’alimentazione sana, varia ed equilibrata rimane la fonte essenziale e la scelta migliore per assumere tutte le vitamine di cui il nostro organismo ha bisogno, e gli integratori non possono mai sostituire le vitamine assunte con cibo e bevande.

Esistono molto fattori, però, che creano una carenza di vitamine, e in questo caso, sempre dopo aver sentito il parere del proprio medico curante, è consigliato assumere gli integratori.
Tra i fattori che spesso rendono necessaria l’assunzione di un integratore vi sono innanzitutto lo stile di vita e le abitudini alimentari sbagliate.

Chi lavora fuori casa, ad esempio, spesso mangia qualcosa al volo al bar o al ristorante, o addirittura salta il pranzo, mangiando troppo a cena e saltando un pasto fondamentale come la prima colazione.
Ma anche chi conduce una vita stressante, con molto dispendio fisico e d energetico, spesso ha bisogno di integrare la propria alimentazione.

Oltre a questi, il ministero della Salute ha individuato alcune categorie a rischio, per le quali, sempre sotto controllo medico, potrebbe essere utile l’assunzione di integratori di vitamine e sali minerali.
Queste categorie comprendono i lattanti, per i quali si può rendere necessaria l’integrazione delle vitamine D e K, e i bambini fino a un anno, che spesso hanno bisogno di integrazioni di ferro e zinco, oltre ai bimbi in crescita, per i quali si consiglia l’integrazione di fluoro per prevenire la carie.

Le ragazze in età di sviluppo, inoltre, e le donne giovani, potrebbero avere bisogno di un integratore di ferro, mentre gli anziani e chiunque non riesca a stare al sole e all’aria aperta in generale almeno per 15 minuti al giorno ha bisogno di integrare la vitamina D.

Gli anziani poi hanno bisogno di maggiori quantità di calcio per contrastare l’osteoporosi.
Una particolare attenzione meritano le donne in allattamento e gravidanza, che spesso hanno bisogno di acido folico e vitamine D e K.

Inoltre, i fumatori e gli alcolisti hanno bisogno di vitamine supplementari e anche chi sta seguendo terapie mediche, ad esempio trattamenti anticancro, oppure sta assumendo farmaci come antibiotici, analgesici, diuretici.
La vitamina B12, che è presente soltanto negli alimenti di origine animale, può essere necessaria sotto forma di integratore per chi segue una dieta vegana.

Chiudi

Multivitaminici vendita online - integratori Multivitaminici

Imposta ordine discendente

   

Oggetti 1 a 24 di 50 totali

  1. 1
  2. 2
  3. 3
Imposta ordine discendente

   

Oggetti 1 a 24 di 50 totali

  1. 1
  2. 2
  3. 3